Direttive relative ai social media

Pubblicizzazione dei prodotti di ISD su account privati

1. Responsabilità
Si prega di utilizzare i social media con responsabilità. I post sono pubblici e possono rimanere in Internet per molto tempo. Le impostazioni sulla privacy devono essere controllate regolarmente. Inoltre, i post pubblici dovrebbero sempre offrire, se possibile, dei vantaggi ai lettori e ai clienti.

2. Personalità
Ovviamente, è consentito comunicare sui social media che si lavora per ISD. Tuttavia, assicurati di esporre una tua opinione personale che rifletta in minima parte il punto di vista dell’azienda. Chiediamo di utilizzare l’espressione "io" invece di "noi".

3. Contenuti
Si prega di non pubblicare informazioni aziendali sensibili, private o riservate (ad esempio, l'introduzione di un prodotto sul mercato e le attività promozionali non annunciate, i risultati di vendita interni, le strategie dell'azienda, le informazioni sui prezzi o il loro confronto).

4. Copyright
I contenuti possono essere copiati troppo facilmente da altri. Ciò può avere conseguenze legali notevoli. La regola generale è: se il contenuto non ti appartiene e non hai l'autorizzazione, non devi pubblicarlo. Perciò, pubblica immagini o video solo se possiedi i diritti necessari, ad esempio se hai ricevuto il consenso in forma scritta dei fotografi o dei produttori dei filmati e delle persone raffigurate.

5. Trasparenza
Se esprimi le tue opinioni sui social media, ti chiediamo di specificare il nome. I soprannomi o i nickname assegnati online non permettono ai lettori di sapere chi sta commentando. È più utile e gradevole conoscere chiaramente l'identità dell'autore.

6. Prudenza
Si deve garantire che i propri post non causino un conflitto di interessi reale o presunto. Le argomentazioni devono sempre essere concrete e rispettose e non devono offendere nessuno.

7. Scopi pubblicitari
Nel momento in cui vengono citati i prodotti di ISD, questi devono essere segnalati chiaramente come pubblicità. Anche le raccomandazioni sono da considerarsi pubblicità: utilizza quindi hashtag come #ad, #paid, #isdgroup o #sponsored

8. Fornitori di servizi
Se affidi a soggetti terzi l’incarico di sostenere ISD Group (ad esempio, agenzie pubblicitarie e reti di blogger), assicurati che tali soggetti comprendano le tue responsabilità e accettino le direttive per i sostenitori prima dell'inizio della collaborazione. Controlla le raccomandazioni dei soggetti terzi, da te incaricati, per accertarti che questi informino, in modo appropriato, i nostri clienti riguardo al loro rapporto di collaborazione con ISD Group.

Mein ISD-Konto